Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Cordoglio diplomazia per Giorgio Giacomelli, a timone UNRWA e UNODC

ROMA, 8 FEBBRAIO – Ambasciatore in Siria e in Somalia con un lungo impegno all’ONU, prima come  Commissario generale presso l’Agenzia che si occupa dei profughi palestinesi e poi alla guida dell’Ufficio delle Nazioni Unite a Vienna per il controllo della droga e la prevenzione del crimine. Il ministro degli Esteri Angelino Alfano e tutto il personale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale esprimono oggi profondo cordoglio e si uniscono al dolore della famiglia per la scomparsa dell’ambasciatore Giorgio Giacomelli.

Nel corso di oltre 30 anni al servizio dello Stato con incarichi ai massimi livelli, Giorgio Giacomelli è stato anche due volte direttore generale del Ministero, prima per l’Emigrazione e gli Affari Sociali e poi per la Cooperazione allo Sviluppo. All’Onu ha raggiunto il rango di vice-segretario generale delle Nazioni Unite.

Giacomelli e’ stato ambasciatore a Mogadiscio dal 1973 al 1976. In Siria ha retto l’Ambasciata a Damasco dal 1976 al 1980. Il mandato all’UNRWA lo ha visto impegnato dal 1985 al 1991, anno in cui l’allora Segretario Generale Javier Perez de Cuellar lo chiamo’ alla guida delle iniziative Onu per la lotta alla droga: “La prova di coerenza dell’impegno etico e politico che l’Italia ha fatto in campo multilaterale”, disse l’Ambasciatore dopo la nomina in una intervista all’Agenzia Ansa. (@OnuItalia)

 

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts