Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Puffi testimonial Onu per gli Obiettivi di Sviluppo sostenibile nella Giornata mondiale della Felicità

Puffi

ROMA, 22 FEBBRAIO – Testimonial piccoli, buffi, blu mobilitati durante la  Giornata internazionale delle Felicità. La popolarità dei ‘personaggi’, la presenza su tutti i media e il rilancio del nuovo film dei Puffi in uscita nei cinema, aiuteranno a lottare per 17 degli obiettivi volti a ridurre la povertà, proteggere il pianeta e ridurre le disuguaglianze.
I celebri personaggi de i Puffi invitano bambini, giovani e adulti a rendere il mondo più felice, pacifico, solidale e sano con una campagna congiunta lanciata da ONU, UNICEF,  Fondazione delle Nazioni Unite con il Media partner Sony.
La campagna si chiama ‘Piccoli Puffi, Grandi Obiettivi’ ed  è pensata per incoraggiare una milgiore conoscenza dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, fissati nel 2015 dai 193 paesi membri delle Nazioni Unite. Il primo passo è il lancio di un importante video per la difesa degli Obiettivi che includono: la fine delle povertà estreme, la salvaguardia del pianeta e la possibilità per tutti di vivere in pace e prosperità. Visitando il sito www.smallsmurfsbiggoals.com è possibile entrare a far parte della Squadra dei Puffi e scoprire come si può contribuire al raggiungimento degli Obiettivi, quali sono i più adatti ai propri interessi, impegnarsi per un mondo migliore e condividere informazioni, idee e immagini sui social media.Puffi

Maher Nasser, Direttore della divisione di sensibilizzazione nel dipartimento di  Pubblica Informazione dell’ONU spiega che ”L’industria dell’intrattenimento muove il cuore e la mente delle persone di ogni età e l’ONU ringrazia gli amici di Sony Pictures Animation e I Puffi per questo sforzo creativo per dare risalto ai 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile. Confidiamo che questa campagna possa mobilitare milioni di giovani e le loro famiglie a fare la loro parte per mettere fine alla povertà, ridurre le disparità e proteggere il nostro pianeta. Tre aspetti fondamentali che porteranno al benessere e alla felicità di tutti”.

La squadra degli ometti blu, alti ”due spanne o poco più”  si schiererà dalla parte dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile il 20 marzo durante la Giornata internazionale delle Felicità, data in cui la campagna culminerà in una cerimonia nel quartier generale dell’ONU a New York. Quest’anno la Giornata metterà in risalto gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile come colonne portanti della felicità. Le voci originali del prossimo film d’animazione I Puffi : Viaggio nella Foresta Segreta, parteciperanno per onorare i giovani che hanno avuto un ruolo fondamentale nella crescita della conoscenza degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Puffi Una campagna in 14 lingue
”Sappiamo che i giovani sono tra i più appassionati sostenitori dei problemi che li riguardano maggiormente. Dobbiamo continuare a trovare nuove soluzioni per aiutarli a rendere il mondo libero dalla diseguaglianza e dalle ingiustizie per ogni bambino. Questa campagna darà ai bambini e ai giovani la piattaforma di cui hanno bisogno per far si che le loro voci vengano ascoltate”, ha detto la direttrice delle Comunicazioni dell’UNICEF Paloma Escudero. ”Il messaggio di questa campagna ci ricorda che ognuno di noi può fare la differenza, non è la statura ciò che conta – le ha fatto eco Veronique Culliford, figlia del creatore dei Puffi Peyo –  è un onore e un privilegio per I Puffi poter dare supporto all’ONU e continuare la nostra duratura relazione con l’UNICEF”. ”Chiunque può raggiungere grandi obiettivi, anche un piccolo Puffo” aggiunge Demi Lovato, voce di Pufetta nel prossimo film animato I Puffi : Viaggio nella Foresta Segreta.

La campagna ”Piccoli Puffi, Grandi Obiettivi” sarà tradotta in 14 lingue diverse e promossa attraverso i maggiori network televisivi appartenenti a Sony Pictures come AXN, Sony Channel, Crackle, Animax e Pop, trasmessi in 178 paesi, inclusi i loro canali social e online.

(@novellatop,  21 febbrario  2017)

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts