Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Alfano al CWMUN 2017: “L’Onu uno dei pilastri dell’Italia”

NEW YORK, 20 MARZO – Bagno di folla tra giovani e giovanissimi all’Onu per il ministro degli Esteri Angelino Alfano. Il titolare della Farnesina, che si trova a New York per alcuni incontri, ha parlato alla cerimonia di chiusura di CWMUN 2017 (Change the World Model UN, edizione 2017) la tre giorni al Palazzo di Vetro in cui 2.000 studenti simulano i lavori delle Nazioni Unite, organizzata dal catanese Claudio Corbino con l’associazione Diplomatici. Al termine dell’intervento Alfano si è intrattenuto a parlare con decine di ragazzi, molti di loro i diplomatici del futuro.

“Mi auguro che questi ragazzi possano trovare un mondo più sicuro e più libero nel quale vivere e operare, con la stessa passione che li sta alimentando ora”, ha detto Alfano. “La diplomazia oggi scommette anche su un altro ambito, quello economico”, ha spiegato, parlando di “futuro della diplomazia della pace, della libertà e della sicurezza, nel momento delle minacce asimmetriche”. E al tempo stesso, ha aggiunto, “una diplomazia economica, in grado di favorire l’avvicinamento tra stati e una cooperazione economica che spesso è la strada da battere per quella cooperazione politica che porta alla pace”. Mentre sull’Onu, ha ricordato: “Uno dei pilastri duraturi della nostra politica estera è il multilateralismo efficace, che trova nelle Nazioni Unite una sede che funziona. Sosteniamo il piano di riforme del segretario generale Guterres perché pensiamo sia la strada giusta”.

ANSA, 20-3-2017

The following two tabs change content below.

Da oltre 60 anni ANSA fornisce una copertura completa degli avvenimenti italiani ed esteri, grazie a 22 sedi sul territorio nazionale e alla presenza in oltre 79 località di 74 Paesi nel mondo.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Agenzia Ansa

Da oltre 60 anni ANSA fornisce una copertura completa degli avvenimenti italiani ed esteri, grazie a 22 sedi sul territorio nazionale e alla presenza in oltre 79 località di 74 Paesi nel mondo. Contact: Website | More Posts

Leave a comment

Your email address will not be published.


*