Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Alfano a Guterres: dall’Italia 10 milioni per le carestie

Angelino Alfano e Antonio Guterres (Gennaio 2017)

NEW YORK, 20 MARZO- L’Italia ha deciso di rispondere all”appello del segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, con uno stanziamento di 10 milioni di dollari della cooperazione allo sciluppo per le carestie che colpiscono Yemen, Sud Sudan, Somalia, Nigeria e altri paesi africani. Lo ha detto il ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale, Angelino Alfano incontrando lunedì 20 marzo, al Palazzo di vetro, lo stesso Guterres.  “L’incontro è stato produttivo”, ha poi commentato Alfano. “Ho ribadito che per noi la priorità è la Libia: dobbiamo ottenere la stabilizzazione del Paese”.

Alfano ha anche spiegato di aver chiesto a Guterres “un impegno personale”. “In Libia – ha spiegato il ministro – l’unica soluzione è quella diplomatica, e per ottenerla la comunità internazionale deve impegnarsi al massimo livello, che per noi è il segretario generale delle Nazioni Unite”.  E la risposta di Guterres? “Mi ha detto che questo è il suo intento”, ha riferito il ministro all’Ansa. “Non ci sarà nessun approccio burocratico alla questione libica quanto piuttosto un approccio da leadership politica”. Mentre sulla scelta del nuovo inviato speciale dell’Onu per la Libia, in sostituzione del tedesco Martin Kobler, Guterres ha detto al ministro italiano che “la procedura è già abbastanza avanzata e non ci sarà da attendere molto”.

(OI, 20-3-2017)

The following two tabs change content below.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About OnuItalia

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma. Contact: Website | Facebook | Twitter | YouTube | More Posts