Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Una T-shirt etica: con Unesco giovani un crowdfunding per #Unite4Heritage e UNESCO.edu

Unesco

ROMA, 5 APRILE – Una semplice T-shirt 100% etica, in cotone biologico: è il punto di avvio per un crowdfunding volto a sostenere i progetti di salvaguardia nazionale e internazionale avviato dal Comitato UNESCO Giovani.UNESCO
Si tratta della campagna di raccolta fondi lanciata su Worth Wearing per sostenere i due progetti  #Unite4Heritage e UNESCOedu. Worth Wearing è la prima piattaforma online di realizzazione e distribuzione di T-shirts on demand, allo scopo di finanziare progetti e idee di cambiamento.
Nata dall’idea di un team creativo giovane e specializzato nel campaigning online, Worth Wearing ha l’obiettivo di rendere immediato e accessibile a tutti il fundraising per associazioni, no profit e singoli. Le T-shirt sono tutte in 100% cotone biologico, prodotte da lavorazione Fair Trade certificata.
La campagna #Unite4HERITAGE è un movimento globale di tutela e conservazione dei beni culturali basato sulla profonda convinzione che la pace può prevalere solo attraverso il dialogo interculturale, la comprensione reciproca e il rispetto della diversità.

Sensibilizzare i giovani ai temi e valori dell’UNESCO, educarli a una cittadinanza attiva e consapevole, far loro conoscere e rispettare il proprio territorio, sono invece alcuni degli obiettivi della campagna UNESCOEdu: un progetto educativo nazionale, destinato a scuole e università italiane, ideato e promosso da UNESCO Giovani in collaborazione con il MIUR.
L’obiettivo è quello di portare nelle classi, da Nord a Sud, i programmi operativi sviluppati dall’UNESCO in ambito internazionale nei campi della cultura, dell’educazione, della comunicazione, delle scienze naturali, umane e sociali.unesco-giovani

La campagna di crowdfunding è stata pensata sia per raccogliere fondi necessari a proseguire negli obiettivi di tutela e valorizzazione del patrimonio, sia a far conoscere in modo più diretto alle nuove generazioni una realtà positiva e attiva come quella di UNESCO Giovani, che con energia ed entusiasmo sta raggiungendo risultati ambiziosi in tutte le regioni d’Italia. Attraverso l’acquisto di una T-shirt o di un altro dei prodotti realizzati con i loghi e le grafiche di UNESCO Giovani si potrà contribuire a sostenere l’attività di questi giovani volontari, impegnati in tutta Italia a favore del patrimonio materiale e immateriale. Per ogni T shirt acquistata, il 30% del ricavato andrà direttamente a sostenere le attività di UNESCO Giovani.

Costituitosi nel 2015, il Comitato UNESCO Giovani si compone di oltre 300 giovani volontari tra i 20 e i 35 anni. Studenti, ricercatori, artisti, professionisti, manager e imprenditori con una mission importante: supportare le attività della Commissione Nazionale italiana per l’UNESCO nel campo dell’istruzione, della scienza, della cultura e della comunicazione, coinvolgendo le nuove generazioni.

(@novellatop, 5 aprile  2017)

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts