Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Unifil: attività investigative, carabinieri italiani insegnano a colleghi libanesi

Unifil

NAQOURA, 10 APRILE – Metodologie e tecniche investigative sono le ‘materie’ di un corso che la componente Carabinieri del Contingente italiano in Libano ha concluso a Naqoura, sede del quartier generale di UNIFIL, per i colleghi libanesi. L’attività ha visto coinvolti, oltre ai Carabinieri, altri appartenenti alla Military Police di UNIFIL.

Unifil

I diplomi di fine corso

La parte pratica riguardante le tecniche d’irruzione, disarmo, tecniche di arresto, check point, è stata condotta dai militari del 7° reggimento Carabinieri ‘Trentino Alto Adige’ nseriti nella componente MP del contingente italiano.

Tale attività fa parte del quadro delle iniziative condotte da UNIFIL e previste dalla Risoluzione 1701 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite per supportare le forze di sicurezza libanesi nell’espletamento delle loro attività istituzionali nel Libano meridionale. L’attuale missione in Libano è guidata dalla Brigata di cavalleria ‘Pozzuolo del Friuli’ al comando del generale di brigata Ugo Cillo, comandante del contingente nazionale e del Sector West.

(@novellatop, 10 aprile 2017)

 

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts