Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Parti col piede giusto: uno spot per spiegare che “buona cooperazione parte della sicurezza”

ROMA, 4 MAGGIO – Ti metteresti in macchina conn una fune al posto della cintura di sicurezza? O con un palloncino colorato al posto della airbag? Parti col piede giusto: Siscos, l’associazione che da oltre trent’anni gestisce assicurazioni e promuove iniziative per favorire maggiore prevenzione e sicurezza per chi lavora nella cooperazione e nella solidarietà internazionale ha lanciato una nuova campagna di comunicazione sociale all’insegna del fatto che “la buona cooperazione inizia dalla sicurezza”.

Alla base di tutto e’ uno spot, realizzato dallo studio Idea Comunicazione che trasmette con ironia un messaggio importante dedicato alle organizzazioni e agli operatori della cooperazione internazionale.

Ogni anno circa 6.000 operatori (e molte migliaia di volontari) sono impegnati all’estero in progetti di cooperazione o solidarietà internazionale con associazioni italiane, per contribuire alla costruzione di processi di sviluppo o per contrastare situazioni di emergenza. I contesti in cui queste persone lavorano sono spesso esposti a rischi – sia sanitari, sia sociopolitici o legati a eventi naturali – e la consapevolezza dei comportamenti da tenere, adeguate informazioni e copertura assicurativa possono incidere in modo netto sulla sicurezza.

La sicurezza personale degli operatori all’estero dipende, infatti, dalla solidità e preparazione dell’organizzazione con cui partono, ma anche e soprattutto dalla responsabilità dei singoli individui. La migliore garanzia contro possibili emergenze è la prevenzione: questo il messaggio promosso da Siscos in collaborazione con le maggiori realta;’ del Terzo Settore.

Sia che si parta per una collaborazione a lungo termine, sia per un campo di lavoro, una esperienza di volontariato, una missione di qualche giorno, #particolpiedegiusto. La sicurezza è un investimento: una condizione necessaria per svolgere bene qualunque lavoro, in particolare uno delicato come quello nella cooperazione. Prima di partire occorre informarsi, scegliere, prevenire: la sicurezza è importante, ma è fondamentale conoscerla e gestirla correttamente.

La campagna fa seguito a un’altra iniziativa. Nel 2015 Siscos ha sviluppato e messo a disposizione gratuitamente online la “Guida Sanitaria per Espatriati”: uno strumento utile a tutti gli operatori impegnati in progetti all’estero per prevenire e risolvere gli eventuali problemi sanitari sia in missione, sia prima della partenza o una volta rientrati in Italia. La Guida contiene il dossier dal titolo “Suggerimenti per la gestione dei rischi e la sicurezza degli operatori delle organizzazioni di cooperazione e solidarietà internazionale”, realizzato dalla rete delle ONG italiane con l’Unità di Crisi del Ministero degli Affari Esteri. (@alebal)

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts

Leave a comment

Your email address will not be published.


*