Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Con gli italiani della Missione Ippocrate, a Misurata primo Convegno sulla foniatria

Misurata

MISURATA, 19 MAGGIO – Nell’ambito della Missione Ippocrate in Libia l’ospedale da campo italiano ha organizzato il 1° Convegno medico sulla foniatria che ha visto la partecipazione di 22 medici libici dell’Ospedale centrale di Misurata specializzati in otorinolaringoiatria e anestesiologia.

Misurata

Una fase del Convegno

L’attività congressuale, strutturata su due giornate, è stata coordinata dal colonnello Emanuele Gobbi direttore del Field Hospital e si è svolta in una sessione inaugurale presso l’ospedale della città libica per poi concludersi il giorno successivo all’interno del compound del contingente militare italiano.
L’evento di carattere scientifico era focalizzato sugli aspetti legati ai disturbi della deglutizione in una metodologia innovativa illustrata per la prima volta nel paese africano. Nella giornata conclusiva con particolare interesse dei partecipanti si è svolta una videoconferenza con il Policlinico Militare del Celio alla presenza del generale di divisione Francesco Diella, direttore generale della struttura sanitaria e del generale di brigata Giacomo Mammana, direttore ospedaliero del nosocomio militare.

Misurata

I partecipanti

Nel corso del collegamento, dopo il saluto di benvenuto del generale di brigata Fabio Polli comandante della task Force Ippocrate, sono state illustrate le tematiche relative alla gestione e al trattamento dei pazienti affetti da disfagia. Nelle prossime settimane quanto appreso durante il corso troverà applicazione pratica in un’attività di training che si svolgerà presso l’ospedale centrale di Misurata.
Il congresso è stato una opportunità di cooperazione professionale, e testimonia il processo di collaborazione esistente tra le due organizzazioni civile e militare.

(@novellatop,  19 maggio 2017)

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts