Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Italiani in Afghanistan: ai detenuti di Parwan della stoffa per ricominciare

Afghanistan

KABUL, 24 MAGGIO – Della stoffa per ricominciare: nell’ambito di alcuni progetti per la realizzazione di corsi di sartoria di livello di base a favore dei detenuti,  il contingente italiano in Afghanistan ha donato materiale tessile alla prigione della Provincia di Parwan (Afghanistan orientale).

Afghanistan

Una fase della donazione

Alla presenza di rappresentanti del contingente nazionale e autorità militari afghane sono stati donati circa 450 metri quadrati di stoffa di diversi colori e materiale complementare. Tale donazione favorirà la formazione dei detenuti nell’apprendere le tecniche fondamentali per la realizzazione di capi di vestiario attraverso un percorso completo che, dalla creazione di semplici abiti, permetterà di realizzare e confezionare un capo finito.

L’acquisizione di specifiche tecniche sartoriali favorirà inoltre un più rapido

Afghanistan

La foto ricordo

reinserimento nella società e una migliore integrazione lavorativa, perché i reclusi, una volta liberi potranno dispore di un mestiere.

L’Italia contribuisce sin dal 2001 all’impegno internazionale in Afghanistan, prima con la missione ISAF e adesso con la RS rappresentando, attualmente, il secondo paese contributore della Nato. Il contingente nazionale opera nell’ovest del Paese presso il Train Advise Assist Command (TAAC) West con sede ad Herat, di cui ha il comando, e presso il comando strategico di Kabul con la prestigiosa carica di Vice Comandante della Missione e diversi incarichi di staff.

(@novellatop, 24 maggio 2017)

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts