Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

EUNAVFOR MED: Credendino, Ong meritorie con 40% salvataggi

ROMA, 8 GIUGNO – “Le navi delle Ong non hanno mai intralciato le
operazioni di ‘Sophia’. Le organizzazioni fanno un’azione meritoria, salvano vite ed ormai realizzano il 40% dei soccorsi, ma c’è bisogno di coordinarsi nel modo migliore per contrastare al meglio i trafficanti e salvare quindi altre vite”. Lo ha detto l’Ammiraglio Enrico Credendino, comandante della missione europea Eunavfor Med da due anni attiva nelle acque del Mediterraneo.

‘Sophia’ ha l’obiettivo primario di smantellare le organizzazioni dei trafficanti di uomini, ma in questo periodo, in cui i migranti sbarcati in Italia sono costantemente
aumentati, la missione ha registrato 36mila persone soccorse, 440 imbarcazioni
neutralizzate, 109 sospetti scafisti consegnati ai magistrati italiani, 130 ufficiali libici addestrati. Il contrasto agli scafisti sarebbe più efficace se la Libia fosse stabilizzata e la missione potesse passare alla Fase 3, che prevede l’ingresso nelle acque territoriali del Paese africano. Per arrivarci serve l’invito del Governo libico ed una nuova risoluzione Onu: “Ora i tempi non sono maturi”, ha spiegato l’ammiraglio nel corso di un forum a Roma.

La missione europea (budget di 18,5 milioni di euro in due anni, con 5 navi, 2 elicotteri e 5 aerei) scade il 27 luglio, ma per il comandante sarà certamente prorogata fino al 31 dicembre 2018. Negoziati sono in corso tra i 25 Paesi contribuenti ed è probabile qualche cambiamento nel mandato. Punto chiave è la
Libia, territorio senza controllo. “Addestreremo – ha riferito le forze di sicurezza locali in modo da metterle in grado di combattere le attività illecite e salvare vite: l’obiettivo è formare un migliaio di unità entro i prossimi 12 mesi”. (@OnuItalia)

The following two tabs change content below.

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About OnuItalia

Il giornale Italiano delle Nazioni Unite. Ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma. Contact: Website | Facebook | Twitter | YouTube | More Posts