Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Italia e Ifad, per Alfano una relazione privilegiata, una collaborazione solida

Ifad

ROMA, 14 LUGLIO – L’Italia ha una relazione privilegiata con l’IFAD e ”questo deriva non soltanto dal fatto che l’organizzazione ha sede a Roma, ma soprattutto dalla condivisione tra il nostro Paese e il Fondo di valori, di priorità e di strategie per la lotta alla povertà e alla fame tramite uno sviluppo rurale e agricolo sostenibile”. Lo ha detto il ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, incontrando  alla Farnesina il presidente del Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD), Gilbert Houngbo, al quale ha ribadito le priorità italiane in materia di sviluppo agricolo e rurale.Ifad

“La Farnesina è l’amministrazione responsabile della politica di cooperazione allo sviluppo. Siamo quindi interessati a un rinnovo dell’accordo quadro di partenariato Italia-IFAD che sia, da un lato, coerente con il nuovo paradigma dell’Agenda 2030 di sviluppo sostenibile e, dall’altro lato, comprensivo della nuova architettura e delle aggiornate linee strategiche del sistema di cooperazione allo sviluppo italiano”, ha sottolineato il ministro Alfano.

Alfano ha ricordato la proficua collaborazione tra la Farnesina e l’IFAD nel preparare i contenuti nella presidenza italiana del G7 in materia di sviluppo rurale e agricolo sostenibile. “L’Italia intende contribuire all’ulteriore sviluppo del Fondo non solo finanziariamente, ma anche mediante proprie risorse umane altamente qualificate”, ha aggiunto infine il ministro.

L’Ifad fa parte insieme con la Fao e il Wfp del ‘polo alimentare’ anti-povertà delle agenzie dell’Onu che hanno base a Roma.

(@novellatop, 14 luglio 2017)

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts

Leave a comment

Your email address will not be published.


*