Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Siccità in Kenya: sono drammatici i dati Unicef e Save the Children su malnutrizione

siccità

ROMA, 25 AGOSTO – Un recente studio condotto in Kenya mostra che quasi 73.000 bambini sono gravemente malnutriti a causa della siccità e della conseguente mancanza di cibo e rischiano di morire se non riceveranno urgentemente gli aiuti necessari. Gli allarmanti dati risultano da un’indagine condotta dai Dipartimenti della Sanità delle contee del Kenya, da Save Children e Unicef insieme ad altre otto organizzazioni umanitarie impegnate sul campo.siccità

L’indagine dimostra che nella sola contea di Turkana i tassi di malnutrizione acuta, la più pericolosa forma di malnutrizione, sono quasi quadruplicati in un solo anno, passando dal 2,3% nel 2016 all’8,3% nell’anno in corso.siccità

Nel Sud Turkana, il 12% dei bambini sotto i cinque anni soffre di malnutrizione acuta, un dato senza precedenti. Livelli di malnutrizione acuta molto elevati si registrano anche a East Pokot (5,8%), Mandera (5,2%), Sambura (3,8%) e West Pokot (3,2%), contee nelle quali si assiste a un gravissimo deterioramento della nutrizione e della sicurezza alimentare. Lo studio evidenzia inoltre che circa 40.000 donne in gravidanza o in fase di allattamento sono malnutrite.

La siccità sta mettendo a rischio la vita di decine di migliaia di bambini e famiglie.”Nelle zone più colpite dalla siccità, hanno perso il bestiame, da cui dipendono per il loro sostentamento, per il cibo, per il latte. Molte di loro riescono a sopravvivere con fatica, con appena un pasto al giorno quando riescono a reperirlo”.

(@novellatop, 25 agosto 2017)

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts

1 Comment on Siccità in Kenya: sono drammatici i dati Unicef e Save the Children su malnutrizione

  1. massimo serventi // 26/08/2017 at 1:55 am // Reply

    This news of ‘hunger/malnutrition’ in Kenya disturbs and confounds me. I’ve been living in Tanzania for the past 35 years. Every year you may hear about shortage of food somewhere in the country. The government then intervenes, with an approach that is consolidated,rational and ‘african’. Interventions from outsiders are not welcome, for they create more confusion than real benefit. Famine is an expected event, a country like Kenya has certainly the means/capability/infrastructure to cope with it. Hunger should be dealt localy, with local efforts.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*