Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Unicef Italia celebra la Giornata Internazionale dei Lasciti, un aiuto per raggiungere tutti i bambini

lasciti

ROMA, 12 SETTEMBRE – Domani Unicef Italia celebrerà la Giornata Internazionale dei Lasciti con tante iniziative di sensibilizzazione in tutta Italia.

Con l’aiuto dei suoi volontari, presso le sedi dei Comitati Provinciali UNICEF e presso le Biblioteche e le Librerie che aderiscono alla Giornata, sarà possibile ricevere informazioni e un piccolo gadget per ricordare che con un semplice gesto è possibile salvare le vite di tanti bambini nel mondo. ”Un lascito all’UNICEF può concretamente fare la differenza fra la morte e la vita per milioni di bambini costretti a lottare per la propria sopravvivenza sin dalla nascita” ha dichiarato Giacomo Guerrera, Presidente dell’UNICEF Italia. lasciti

”I lasciti testamentari in favore dell’UNICEF – ha spiegato – si trasformano in aiuti concreti in favore dell’infanzia nel mondo attraverso vaccini, acqua sicura, cibi ad alto contenuto proteico, accesso all’istruzione, alla protezione e sostegno psicosociale. In questa occasione ricordiamo e ringraziamo tutti quegli straordinari donatori che hanno voluto sostenerci anche attraverso un lascito all’UNICEF nel proprio testamento. Le persone che hanno a cuore i bambini sanno bene che con un lascito all’UNICEF possono veramente cambiare il loro destino”.

lascitiL’UNICEF ogni giorno con i propri interventi, da oltre 70 anni raggiunge milioni di bambini nel mondo, anche nelle circostanze più difficili, lavorando con i Governi e le Comunità locali, per realizzare programmi in favore dei bambini, durevoli e sostenibili. Attraverso un lascito testamentario all’UNICEF è possibile soccorrere i bambini siriani vittime, ormai da oltre sei anni, di un conflitto che sembra non avere fine, i bambini dello Yemen colpiti da una tremenda epidemia di colera, i bambini del Bangladesh travolti dalle recenti inondazioni e tutti i bambini in pericolo che hanno bisogno del nostro aiuto.

Oggi l’UNICEF Italia – che fa parte del Gruppo Testamento Solidale – sarà tra i protagonisti del Convegno ”Italiani dal dono al lascito. DNA solidale un’esperienza fra doni e storie” che si tiene a Roma.

(@novellatop,  12 settembre  2017)

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts