Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Libia: Alfano a Londra, “stop a mediazioni isolate, centrale azione Onu”

LONDRA, 14 SETTEMBRE – “Troppe mediazioni in Libia non producono nessun risultato, occorre che l’azione dell’inviato speciale dell’Onu sia legittimata da tutti i Paesi”. E’ questa, secondo il ministro Angelino Alfano, la linea che l’Italia ha sostenuto alla riunione di Londra con Usa, Gran Bretagna, Francia, Egitto, Emirati e che ha raccolto “sostanzialmente l’accordo di tutti”.

Rafforzare l’Onu, per Alfano, serve anche a non favorire “chi in Libia vuole interlocuzioni separate con ogni singolo Paese per trarre il meglio solo per sé”. La riunione di Londra ha coinciso con l’approvazione da parte del Consiglio di Sicurezza del rinnovo di un anno della missione UNSMIL in Libia. La risoluzione che ha dato il via libera contiene un paragrafo che sottolinea il ruolo centrale dell’onu nel futuro del paese nord-africano.

La prossima settimana a New York la Libia sara’ al centimo di una riunioen ad alto livello. Partecipano il Segretario generale Antonio Guterres e il suo inviato Ghassam Salame’. Secondo Guterres quella libica e’ la crisi al momento con più; possibilità di soluzioni a breve-medio termine. Guterres, incontrando la stampa all’Onu, ha rinnovato l’appello ai paesi piu coinvolti a rinnovare gli sforzi a sostegno di Salame’. (@OnuItalia)

 

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts