Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

World Teachers Day, Sant’Egidio ricorda l’importanza della scuola

Scuola

ROMA, 5 OTTOBRE – Oggi in tutto il mondo si celebra il World Teachers Day, la festa degli insegnanti. Un modo per ricordare a tutti l’importanza della scuola.Scuola

In un comunicato la Comunità di Sant’Egidio afferma di voler ”cogliere questa occasione per ringraziare tutti coloro – e sono davvero tantissimi – che, in ogni parte del mondo, fanno scuola con la Comunità ,in più di 70 paesi del mondo: lo fanno gratis, volentieri, generosamente, permettendo a generazioni di bambini di crescere con un’istruzione di base, aiutando l’integrazione degli immigrati nei paesi europei e favorendo la scolarizzazione dei rom, una questione ancora irrisolta in tanti paesi come l’Italia”.Scuola

Da quando è iniziata, la Comunità di Sant’Egidio fa scuola: le Scuole della Pace sono frequentate da centinaia di migliaia di bambini dalle grandi periferie di ogni continente. Su questa esperienza straordinaria, è stato appena pubblicato un libro, che si intitola ‘Alla Scuola della pace’.

Ma l’impegno educativo, ricorda ancora Sant’Egidio ”non si ferma ai più giovani: le Scuole di lingua e cultura (italiana, ma anche tedesca, spagnola, inglese…) sono uno spazio non solo di istruzione ma di integrazione tanto prezioso per le nostre società sempre più plurali e multiculturali.

(@novellatop, 5 ottobre  2017)

 

 

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts

Leave a comment

Your email address will not be published.


*