Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Focus ISPI su ‘Mediterraneo allargato’, tra crisi, diplomazia e migrazioni

Mediterraneo

ROMA, 25 GENNAIO – È stato pubblicato il sesto numero del Focus trimestrale sul Mediterraneo allargato realizzato da ISPI per l’Osservatorio di politica internazionale, promosso dalla Camera dei Deputati, dal Senato e dal Ministero degli Esteri e della Cooperazione internazionale.

Nel volume si mette in rilievo che il Mediterraneo allargato ”continua a essere attraversato da importanti sviluppi che ne rendono difficile la stabilizzazione”. Nella regione del Golfo, non si esaurisce la guerra fredda tra Arabia Saudita e Iran, che si riflette nel contesto regionale più ampio. Lo scorso novembre ha visto infatti una nuova crisi che ha coinvolto Arabia Saudita, Iran e Libano, da considerarsi come l’ennesimo tassello del braccio di ferro tra Riadh e Teheran. Se l’Iran, nonostante i subbugli interni, emerge sempre di più sul piano regionale, nella visione della ‘nuova’ Arabia Saudita guidata dal principe ereditario Mohammad bin Salman non sembra esserci alcuno spazio per un appeasement nei confronti della Repubblica islamica.Palestina

Negli ultimi mesi, poi, la dichiarata intenzione del presidente americano Donald Trump di voler spostare la capitale di Israele da Tel Aviv alla città contesa di Gerusalemme ha riacceso i riflettori sul conflitto ‘congelato’ per eccellenza. Sebbene la decisione di Trump non abbia aperto una nuova stagione di violenze, ma solo scontri localizzati, essa mette una grossa ipoteca sul riavvio del processo di pace.

Focus dedica l’Approfondimento alla recente ripresa dei flussi migratori dalla Tunisia verso l’Italia.

(@novellatop, 25 gennaio  2018)

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts