Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Yemen: la guerra è arrivata ad Aden, per Save the Children impossibile porta cibo e medicine

Yemen

ADEN, 5 FEBBRAIO – ”Aden era un luogo relativamente tranquillo nel mezzo delle violenze in corso in Yemen, ma ora la guerra è divampata anche qui. Quanti altri bambini innocenti devono ancora vedere le proprie vite distrutte prima che il mondo si accorga di questa tragedia?” se lo è chiesto nelle ultime ore Tamer Kirolos, direttore di Save the Children nel paese martoriato dai bombardamenti e dalle malattie. Finora la zona della storica città sull’Oceano Indiano era rimasta quasi indenne dai combattimenti e soprattutto dai bombardamenti dell’aviazione guidata dall’Arabia Saudita che finora hanno causato anche moltissime vittime civili.Yemen

Ma a causa degli scontri scoppiati due giorni fa ad Aden tra i separatisti del sud e il governo appoggiato dalla coalizione a guida saudita, ha spiegato Kirolos, ”abbiamo dovuto cancellare il trasporto già pianificato di cibo e forniture mediche, così come sono state temporaneamente chiuse le cliniche mobili ad Aden e Lahj. Ad Aden, inoltre, tutte le scuole sono state chiuse e tutte le attività educative sono state sospese”.”

”I bambini dello Yemen hanno già sofferto abbastanza. Muoiono ogni giorno per cause prevenibili come la fame o per via di malattie come il colera e la difterite. In molti hanno perso ogni speranza dopo tre anni di guerra brutale”, ha aggiunto il direttore di Save the Children in Yemen, lanciando un appello: ”Chiediamo dunque la fine immediata dei combattimenti scoppiati due giorni fa ad Aden che ci stanno impedendo di portare aiuti salva-vita ai bambini e alle loro famiglie”.

(@novellatop,  5 febbraio  2018)

The following two tabs change content below.

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell’Ansa. Tra le sue missioni l’Albania (di cui ha seguito per l’agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l’Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell’ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Maria Novella Topi

Maria Novella Topi è stata a lungo capo servizio della Redazione Esteri dell'Ansa. Tra le sue missioni l'Albania (di cui ha seguito per l'agenzia la caduta del comunismo e le successive rivolte), l'Iraq e la Libia. Ha lavorato per lunghi periodi nell'ufficio di corrispondenza di Parigi. Collabora da Roma a OnuItalia. Contact: Website | More Posts

Leave a comment

Your email address will not be published.


*