Ultime notizie
Stampa Articolo Stampa Articolo

Premio Moneygram per imprenditoria immigrata: al via selezione 2018

ROMA, 7 FEBBRAIO – In Italia le imprese gestite da immigrati rappresentano una porzione non indifferente del PIL: nel 2016 erano oltre 570 mila (9,4% del totale), in grado di produrre oltre 100 miliardi di euro di valore aggiunto (6,9% del PIL). Per questi imprenditori MoneyGram, società multinazionale specializzata nei servizi di Money transfer, è lieta di annunciare il lancio del MoneyGram Awards 2018, premio all’imprenditoria immigrata in Italia, giunto quest’anno alla decima edizione.

È in corso la campagna di recruiting a livello nazionale e già da oggi anche tutti gli imprenditori stranieri che hanno la propria attività in Puglia potranno candidarsi compilando un form  online disponibile al sito moneygramawards.com entro il 13 aprile 2018.

Una commissione tecnica esaminerà tutte le domande e le aziende ritenute idonee parteciperanno alle selezioni finali che, quest’anno, prevedono l’assegnazione di 4 categorie di premi: Crescita del business; Innovazione; Imprenditoria giovanile; Premio all’Imprenditore Straniero dell’Anno, colui che meglio rappresenta lo spirito del Premio,
distinguendosi in ognuna delle categorie di valutazione.

Il MoneyGram Awards è dedicato agli imprenditori stranieri che hanno dimostrato capacità di visione, coraggio e leadership nel fondare o condurre le proprie aziende in Italia. Saranno valutati anche per lo spirito, la tenacia, lo stile di business e il modo in cui sono riusciti a integrare culture lavorative provenienti da altri Paesi nella comunità imprenditoriale locale”, ha detto Massimo Canovi, Head of Southern Europe di MoneyGram.

Il MoneyGram Awards è stato istituito dieci anni fa per valorizzare l’impatto positivo apportato all’economia italiana dagli imprenditori stranieri. Il Premio rappresenta l’impegno etico e sociale di MoneyGram verso le comunità di migranti che vivono e lavorano nel nostro Paese ed è un modo per raccontare tutte le storie che trova in Italia sui percorsi di inclusione che ne favoriscono la crescita socio-culturale.

The following two tabs change content below.

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia.

Stampa Articolo Stampa Articolo
About Alessandra Baldini

Alessandra Baldini e’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Dirige OnuItalia. Contact: Website | Twitter | More Posts

Leave a comment

Your email address will not be published.


*