Ultime notizie

Chi siamo

OnuItalia è il primo sito di informazione indipendente sul contributo degli italiani alla vita e agli ideali delle Nazioni Unite.

Al settimo posto tra i finanziatori del “Sistema Onu” e al primo tra i fornitori occidentali di “caschi blu”, l’Italia ha sempre avuto un ruolo importante nel Palazzo di Vetro, nelle agenzie specializzate dell’Onu (di cui molte ospitate sul suo territorio) e nelle operazioni di pace e umanitarie in giro per il mondo. Si calcola che tra funzionari, diplomatici, militari, contrattisti e tecnici, 100mila italiani abbiano lavorato (e lavorino tutt’ora) per le Nazioni Unite. OnuItalia racconta queste attività, dando notizie sulla politica multilaterale dell’Italia e ponendosi come punto di riferimento della comunità italiana che opera sotto la bandiera dell’Onu.

Diretto da Alessandra Baldini e Arturo Zampaglione, per molti anni corrispondenti da New York per l’Ansa e la Repubblica, ha due redazioni, una a New York, l’altra a Roma.

Onuitalia non punta i riflettori solo sui temi centrali dell’agenda delle Nazioni Unite – pace e sicurezza, diritti umanipovertà e sviluppointerventi umanitariambiente – ma anche su capitoli di forte interesse per l’Italia come la riforma del Consiglio di Sicurezza e le attività’ delle Ong. La rubrica “in prima fila” e’ dedicata agli italiani che che tengono alta la bandiera del forte impegno del Paese nella diplomazia e cooperazione internazionale.  Una pagina del sito e’ dedicata alle lettere e ai commenti di chi vive nel sistema delle Nazioni Unite, un’altra a chi aspira di entrarci. Altri link rimandano alle attività’ di missioni geograficamente vicine a cominciare da Santa Sede e San Marino.

OnuItalia si inserisce nel nuovo trend del giornalismo no profit, inaugurato negli Stati Uniti da ProPublica, il sito di “investigative news” dell’ex-direttore del Wall Street Journal Paul Steiger, e seguito dal Marshall Project di Bill Keller, ex-direttore del New York Times.

Alessandra Baldini vive da anni negli Stati Uniti. E’ stata la prima donna giornalista parlamentare per l’Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra. Ha collaborato da Roma con l’Europeo e dagli Usa con Panorama. Con Paolo Palma ha scritto “La Legione”, una storia dell’antifascismo italiano in America durante la Seconda Guerra Mondiale.

Arturo Zampaglione è stato per quasi venti anni corrispondente da New York del quotidiano La Repubblica, per il quale continua a collaborare. Ha studiato a Roma e a Boston, dove ha preso un Master in affari internazionale alla Fletcher School of Law and Diplomacy. Nel 2003-2004 ha insegnato giornalismo internazionale alla New York University. Ha curato la pubblicazione del libro-intervista “La mutazione antiegualitaria” (Editori Laterza).

REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI ROMA N. 30/2014 DEL 10-3-2014

 





Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message