Clima: Italia all’Onu plastic-free, “al lavoro in bici o coi mezzi pubblici”

690

NEW YORK, 13 NOVEMBRE – “Prendi i mezzi pubblici o la bicicletta per andare al lavoro”. Questo il messaggio della Rappresentanza Permanente italiana a New York, volto a promuovere comportamenti eco-sostenibili in linea con la recente decisione di fare della sede della Missione uno spazio “single-use plastic free”. L’impegno della Rappresentanza per l’eliminazione della plastica monouso si inserisce nel quadro dell’iniziativa Farnesina Verde del Ministero degli Esteri e della campagna Plastic Free del Ministero dell’Ambiente.

“Il traffico stradale ha un alto impatto sull’inquinamento dell’aria, mentre la bicicletta o mezzi di trasporto sostenibili possono rendere le nostre citta’ piu’ verdi, piu’ sane e e piu’ in linea con l’agenda Onu 2030” osserva la Rappresentanza in un messaggio su Twitter: “Unisciti alla campagna #PlasticFree e adotta comportamenti sostenibili nella vita di tutti i giorni”.

L’idea e’ quella di promuovere comportamenti virtuosi nella cornice dell’iniziativa, lanciata lo scorso settembre in occasione della 74esima Assemblea Generale con cui la Rappresentanza, nell’alveo del progetto “Farnesina Verde” promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per la riduzione dell’impatto ambientale della Farnesina e della rete diplomatico-consolare, ha messo al bando la plastica monouso dai suoi locali.

“Le buone prassi adottate dalla pubblica amministrazione italiana, di cui la rete diplomatico-consolare rappresenta una punta d’eccellenza, offrono una testimonianza concreta dell’impegno del nostro Paese sulle tematiche della sostenibilita’ ambientale e della lotta al cambiamento climatico”, aveva commentato il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte tenendo a battesimo il nuovo corso e complimentandosi con tutto il personale per l’impegno mostrato nella messa al bando della plastica.

Con l’inaugurazione ufficiale come spazio “single-use plastic-free”, la Rappresentanza si e’ allineata con le iniziative lanciate dalle Nazioni Unite per l’eliminazione dell’uso della plastica monouso presso le sedi dell’Organizzazione e per una diminuzione complessiva dell’impatto ambientale delle missioni e delle attivita’ ONU sul terreno: una linea d’azione che il nostro paese promuove anche nel quadro del Gruppo di Amici sulla gestione ambientale delle operazioni ONU sul terreno, istituito da Italia e Bangladesh nel 2018. (@OnuItalia)