Commissione Nazionale UNESCO compie 70 anni, trasloca a Palazzo Altemps

1041

ROMA, 11 FEBBRAIO – Compleanno importante oggi per la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO. L’organizzazione celebra i suoi primi 70 anni e i festeggiamenti hanno coinciso con il trasferimento nella nuova sede di palazzo Altemps.

Sul sito online la Commissione pubblica una foto, purtroppo sbiadita, del decreto istitutivo firmato dall’allora Presidente del Consiglio, Alcide De Gasperi e dai Ministri degli Esteri Sforza, della Pubblica Istruzione Gonella e del Tesoro, Pella.

L’articolo 2 prevede per la Commissione “il compito di contribuire allo sviluppo di iniziative di carattere scientifico, culturale ed educativo e alla conoscenza, da parte dell’opinione pubblica italiana, degli scopi, dei programmi e delle attività dell’Unesco”. Compito sempre attuale, considerando quanto siano cresciute negli anni le iniziative dell’Organizzazione e quanto continui ad essere necessario il suo impegno per la pace e il dialogo tra i popoli, si sottolinea sul sito online.  (@OnuItalia)