Siria: Onu, a Ginevra il via ai lavori del Comitato costituzionale con tutte le parti in campo

286

GINEVRA, 25 AGOSTO – E’ iniziato ieri a Ginevra un incontro del gruppo del Comitato costituzionale siriano che vede riuniti governo di Damasco e le principali forze di opposizione. L’incontro è il primo da quasi nove mesi e si svolge sotto gli auspici dell’inviato speciale dell’Onu per la Siria Geir Pedersen, che pochi giorni fa aveva invitato le delegazioni ad avviare “discussioni serie”.

Geir Pedersen

Il gruppo del Comitato costituzionale è incaricato di modificare la costituzione del Paese in guerra da anni ed è composto da 15 rappresentanti di ciascuna delle tre delegazioni: governo,opposizione e società civile. La riunione in corso si svolge nel rispetto di severe misure sanitarie e dovrebbe durare tutta la settimana.

In un tweet, Pedersen ha annunciato di aver incontrato ieri capi delle tre delegazioni. “Attendo con impazienza una settimana di discussioni sostanziali sull’agenda e di portare avanti il processo che abbiamo avviato”, ha aggiunto.