Covid: vaccinazioni, Giobbe Covatta e Lercio tornano a sostenere Amref

100
Giobbe Covatta su Lercio tv

ROMA, 5 MAGGIO – Satira e impegno si stringono ancora la mano: riprende infatti la collaborazione tra Giobbe Covatta, Lercio ed Amref, per raccontare il 2021 e celebrare insieme alcune delle Giornate mondiali più importanti. Si parte dalle vaccinazioni, ma nel corso del 2021, attraverso le ‘ultime notizie’ alla Lercio e i TG che vedranno come protagonista Giobbe Covatta nelle vesti di annunciatore d’eccezione, si darà spazio a temi d’attualità, affrontando problematiche relative alla salute dell’Africa e alla salute globale.

Giobbe Covatta

La Settimana delle vaccinazioni, compresa tra il 24 e il 30 aprile, è stata la prima occasione di rivedere la collaborazione tra i tre soggetti, un’azione che si inserisce nel lancio della nuova Campagna di Amref: ‘Un vaccino per il bene dell’Africa. Per il bene di tutti’.  La campagna rappresenta l’appello per una salute globale ed un accesso equo ai vaccini, ed è volta a promuovere e finanziare interventi indispensabili allo sviluppo di un programma di vaccinazione di massa trasversale in otto Paesi dell’Africa sub-sahariana.

Mercoledì 28 aprile è stato trasmesso infatti il primo ‘TG Lercio’, sui canali social di Lercio, Giobbe e Amref, che grazie alla comicità unica e provocatoria dei soggetti coinvolti, riesce a far  sorridere e riflettere.
Il  viaggio è iniziato nel 2017, anno in cui, dalla collaborazione tra Giobbe Covatta, Lercio ed Amref, è nato un progetto – in occasione dei 60 anni dalla nascita dell’organizzazione che opera in Africa – che si è occupato di affrontare di volta in volta temi come l’inclusione, l’immigrazione, la povertà, la salute.