Giornata Acqua: Italia all’Onu, “risorsa indispensabile e diritto universale”

853

NEW YORK, 22 MARZO – Con 2,1 miliardi di persone nel mondo che vivono senza acqua pulita in casa, l’Italia all’Onu ha lanciato un appello per creare consapevolezza sull’importanza di “una risorsa indispensabile e un diritto universale”. Lo ha sottolineato su Twitter la Rappresentanza Permanente italiana al Palazzo di Vetro: “Prendiamo misure per preservarla”, afferma la missione italiana in occasione del World Water Day.

In Italia il ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha ricordato che nel 2010 l’Onu sancì il diritto all’acqua come diritto universale inalienabile: “Per questo quando vado in Europa al consiglio Ue dei ministri dell’Ambiente la prima cosa che dico è che l’Italia è per l’acqua pubblica come diritto universale inalienabile. Questa è la nostra direzione”, ha detto Costa a un convegno organizzato dal M5s alla Camera in occasione della Giornata mondiale. Quello che bisogna capire – spiega Costa – che è poi “un ragionamento lineare è che un privato pensa a massimizzare i profitti, ma se un’attività è portatrice di un interesse pubblico non posso massimizzare i profitti. Semmai si può parlare di giusto guadagno. Ma c’è una distanza siderale tra i due”.

E tra le tante iniziative in Italia c’e’ anche quella di insegnare il risparmio idrico ai bambini: il decalogo degli esperti e’ contenuto in uno studio di In a Bottle, il primo waterzine italiano sul mondo e i valori dell’acqua minerale e più in generale della risorsa acqua, che al primo punto mette: “Chiudere il rubinetto. Insegnare ai più piccoli a non utilizzare l’acqua inutilmente quando ci si lavano i denti, le mani o durante l’ igiene personale”. Due: “Occhio alla goccia. Coinvolgere il bambino, una volta al giorno, chiedendo di verificare che i rubinetti di casa non siano aperti o sgocciolino”. Tre: “La “seconda vita” dell’acqua. Insegnare a riutilizzarla per altri scopi”.

Il World Water Day e’ stato istituito dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1992 e ogni anno ha come obiettivo quello di richiamare l’opinione pubblica sull’importanza imprescindibile dell’acqua attraverso una serie di eventi, dibattiti e manifestazioni in programma tutto il mondo. (@OnuItalia)