ILO: Cornado conferma sostegno a Centro Internazionale di Formazione di Torino

633

GINEVRA, 25 OTTOBRE – Il Rappresentante Permanente d’Italia presso le Organizzazioni Internazionali, Amb. Gian Lorenzo Cornado, è intervenuto oggi in occasione dell’82sima sessione annuale del Board del Centro Internazionale di Formazione dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro di Torino (ITCILO), tenutasi al Palazzo dell’ILO.

L’Ambasciatore ha confermato il costante sostegno dell’Italia al Centro, di cui è il principale finanziatore, sottolineando come “dovrebbe essere considerato una risorsa fondamentale per la creazione ed erogazione di attività di formazione nell’ambito del Gruppo delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile”.

Fondato nel 1964 dall’ILO e dal governo italiano, il Centro ha per missione proprio la realizzazione di un lavoro dignitoso per donne e uomini a livello globale e da oltre 55 anni è all’avanguardia nella formazione per il personale delle Nazioni Unite. Il Centro offre attività di apprendimento e formazione qualificata e innovativa, e l’azione di sostegno del governo italiano all’ITCILO contribuisce al raggiungimento del Sustainable Development Goal n.8 delle Nazioni Unite, per “promuovere una crescita economica inclusiva, sostenuta e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva e un lavoro dignitoso per tutti”.

L’ITCILO è diretto da un Senior Management Team, presieduto dal Direttore Yanguo Liu ed è organizzato in dipartimenti tematici che si occupano a tempo pieno di elaborare, erogare e valutare le attività di formazione offerte dal Centro. Per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina WEB dell’ITCILO all’indirizzo https://www.itcilo.org/ (@OnuItalia)