FAO dedica ai legumi ogni 10 febbraio: una risorsa che sembra povera ma è preziosa

226
legumi

ROMA, 10 febbraio – Ogni 10 febbraio la FAO, i governi di tutto il mondo e i rispettivi partner celebrano la Giornata mondiale dei legumi come riconoscimento dei valori nutrizionali di questi alimenti e del contributo che essi offrono ai sistemi agroalimentari sostenibili e a un mondo privo di fame. Il tema della Giornata mondiale di quest’anno è ‘Ama i legumi–per un’alimentazione sana e un pianeta sano’.

Nel 2018 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha deciso di celebrare la Giornata mondiale dei legumi il 10 febbraio di ogni anno, assegnando all’agenzia Onu  il ruolo di leader nella gestione della ricorrenza, alla luce dell’efficace contributo da essa fornito all’Anno internazionale dei legumi 2016.
Ecco perchè la FAO ha scelto questo alimento che può essere considerato povero ma al contrario è ricco e prezioso. 

• I legumi, ossia i semi commestibili delle piante leguminose tra cui le lenticchie, i ceci e i fagioli Bambara, sono alimenti ad alto valore nutrizionale e ingredienti fondamentali di una dieta sana, nonché un’apprezzabile fonte di proteine e micronutrienti.
• Rispetto ad altre colture alimentari di base, i legumi hanno un prezzo di vendita più elevato e sono quindi un’importante coltura commerciale per i piccoli produttori.
• I legumi sono noti per la loro caratteristica di fissare l’azoto atmosferico, contribuendo ad arricchire il suolo di materia organica di alta qualità, e di aumentare la capacità del terreno di trattenere l’acqua. Queste proprietà consentono agli agricoltori di ottimizzare l’uso dei fertilizzanti e dell’energia nei sistemi arabili, con una conseguente riduzione anche delle emissioni di gas a effetto serra.
• La coltivazione dei legumi richiede un minor quantitativo d’acqua rispetto ad altre fonti di proteine ed è essenziale per la biodiversità. Per esempio, la consociazione delle colture con i legumi accresce la biodiversità delle aziende agricole e crea un paesaggio più diversificato per animali e insetti.
• I legumi possono essere conservati per mesi senza perdere il loro elevato valore nutrizionale; per tale ragione arricchiscono l’offerta di alimenti disponibili tra un raccolto e l’altro.Legumi

Possono insomma contribuire a migliorare la sostenibilità dei nostri sistemi agroalimentari e sono alleati indispensabili nella lotta contro la povertà e in favore della sicurezza alimentare, della salute e nutrizione umana, e dell’ambiente. Più in generale, svolgono un ruolo chiave nel conseguimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile.
Per sensibilizzare l’opinione pubblica in merito all’importanza dei legumi, la FAO sta organizzando i seguenti eventi:

Evento globale, 12 febbraio 2021legumi

Una cerimonia virtuale con interventi e dichiarazioni dal vivo e videomessaggi delle seguenti autorità: il Direttore Generale della FAO, QU Dongyu; l’Osservatore permanente della Santa Sede presso la FAO, Monsignor Fernando Chica Arellano, per conto di Papa Francesco; la First Lady argentina, Fabiola Yáñez; i Ministri dell’Agricoltura di India e Francia, Narendra Singh Tomar e Julien Denormandie, e il rappresentante del Ministro cinese dell’Agricoltura, Renjian Tang; i rappresentanti permanenti del Burkina Faso e dell’Argentina presso la FAO, Joséphine Ouedraogo e Carlos Bernardo Cherniak; l’inviata speciale del Vertice delle Nazioni Unite sui sistemi alimentari del 2021, Agnes Kalibata; la Presidentessa della Confederazione mondiale dei legumi 2021, Cindy Brown; il Consigliere dell’Organizzazione mondiale del commercio, Diwakar Dixit; e il Vicedirettore generale della FAO, Beth Bechdol.

Evento in programma a New York, 10 febbraio 2021

Un evento virtuale che vedrà la partecipazione del Vicedirettore generale della FAO, Beth Bechdol, del Presidente del Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite e Rappresentante permanente del Pakistan presso le Nazioni Unite a New York, Munir Akram, e dei rappresentanti permanenti di Burkina Faso, Guyana e Malawi presso le Nazioni Unite, Eric Y. Tiare, Carolyn Rodrigues Birkett e Perks Master Clemency Ligoya. Nel corso dell’evento è prevista una tavola rotonda per discutere i benefici dei legumi.