Dalla Cooperazione italiana nuovi aiuti al Niger, 5 tonnellate di kit sanitari

1076
Niger

ROMA, 3 GIUGNO – Nuovi aiuti umanitari sono stati inviati dal governo italiano in Niger.

In risposta ad una richiesta delle Autorità nigerine per far fronte alla perdurante emergenza sanitaria nel paese, che si è ulteriormente aggravata a causa dei recenti episodi di violenza, la Vice Ministra agli Esteri e Cooperazione Internazionale, Emanuela Del Re, ha predisposto, in collaborazione con l’Aeronautica Militare, un nuovo volo umanitario.

Emanuela Del Re

Il provvedimento, che segue quello dello scorso 26 aprile, ha comportato l’invio a Niamey di cinque tonnellate di kit medico-sanitari in deposito presso la Base di Pronto Intervento Umanitario delle Nazioni Unite di Brindisi. L’aereo è decollato dalla base militare di Pisa.