#nonènormalechesianormale: Un Women “adotta” campagna della Carfagna contro violenza di genere

902

NEW YORK/ROMA, 22 MAGGIO – “Gender-based violence: It’s not normal that it’s normal”. Con questo testo, twittato dal profilo Twitter @UN_Women, l’agenzia delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere e l’empowerment femminile ha rilanciato la campagna contro la violenza sulle donne voluta da Mara Carfagna caratterizzata dall’hashtag #nonènormalechesianormale.


La Carfagna ha espresso soddisfazione per questo riconoscimento: “Sono emozionata e onorata che l’Onu attraverso UN Women, abbia fatto suo #nonènormalechesianormale, l’hashtag della campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne che ho lanciato da Montecitorio per il 25 novembre e che ha visto una partecipazione altissima”. Secondo la Viocepresidente della Camera, il messaggio ha viaggiato sul web e ha raggiunto persone di ogni età in tutto il Paese, grazie al coinvolgimento e al sostegno di volti noti dello spettacolo, dello sport, della cultura e della politica. Tutti, a cominciare dalle istituzioni, dobbiamo essere a fianco delle donne che lottano contro la violenza”.

Carfagna aveva presentato la campagna il 13 marzo alla 63esima sessione della Commissione delle Nazioni Unite sulla parità fra uomini e donne: “Un Women l’ha riconosciuta come buona pratica e ora ha fatto suo l’hasthag traducendolo con #It’sNotNormalThatIt’sNormal. È un successo per l’Italia e per il nostro Parlamento, è un passo avanti importante sulla strada della libertà e della sicurezza delle donne”. (@OnuItalia)