Sindaco di Palermo incontra rappresentante UNHCR su accoglienza migranti

84

PALERMO, 17 MAG – Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha incontrato oggi Chiara Cardoletti, rappresentante dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr) per l’Italia, la Santa Sede e San Marino. “È stata un’occasione per fare conoscere l’esperienza palermitana sul versante dei diritti e dell’accoglienza. L’ho tenuta informata di quanto si sta facendo a Palermo partendo dal principio delle Nazioni Unite e cioè il rispetto dei diritti umani di tutti e di ciascuno a partire dal diritto alla vita, alla libertà e all’identità”.

L’incontro a Villa Niscemi è stata occasione per confermare la volontà di reciproca collaborazione, indica il Comune di Palermo sul suo sito istituzionale. Il sindaco ha invitato l’agenzia a partecipare alle iniziative promosse sul tema della mobilità umana internazionale dalla città di Palermo. L’incontro fa seguito alla proposta del sindaco Orlando di un Recs – un servizio civile europeo di salvataggio di vite in mare – che ha trovato la positiva e immediata condivisione di David Sassoli, presidente del Parlamento Europeo. (@OnuItalia)