UNECE: si’ a risoluzione su rafforzamento connettività in emergenze

103
pixabay

GINEVRA, 23 FEBBRAIO –  Il Comitato Trasporto Interni (ITC) della Commissione Economica per l’Europa delle Nazioni Unite (UNECE) ha adottato oggi, nel corso della sua 83ma sessione, una risoluzione ministeriale sul rafforzamento della connettività in situazioni di emergenza.

L’Italia è tra i Paesi sostenitori di questo documento che intende affrontare le criticità emerse nel settore dei trasporti a seguito della pandemia ed ha l’obiettivo di promuovere un’azione comune in risposta alle emergenze presenti e future. Il trasporto interno sostenibile rappresenta, difatti, uno strumento efficace per mitigarne l’impatto ed assicurare, al contempo, l’attuazione dell’Agenda 2030 ed il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Il segmento politico di alto livello della sessione ha, inoltre, previsto un confronto sul tema “Ritorno a un futuro sostenibile: raggiungere una connettività resiliente per la ripresa post Covid-19 e la crescita economica”, riconoscendo l’apporto specifico dell’ITC, nel cui Bureau è rappresentato anche il Ministero dei Trasporti italiano. (@OnuItalia)