UNYDP: aperto bando per le candidature a Giovani delegati alle Nazioni Unite

53

ROMA, 15 APRILE – La Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (SIOI) in collaborazione con il Ministero per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale (MAECI) e con il patrocinio dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, organizza la quarta edizione di United Nations Youth Delegate Programme of Italy (UNYDP) 2021–2022. Ed è stato aperto il bando di selezione per diventare Giovani Delegati alle Nazioni Unite.

L’opportunità è rivolta a giovani tra i 18 e i 29 anni con un’ottima conoscenza della lingua inglese. L’incarico avrà durata annuale dal settembre 2021 al settembre 2022. Il termine ultimo per l’invio delle candidature è fissato al 9 Giugno 2021. I candidati selezionati rappresenteranno ufficialmente gli interessi dei giovani del loro paese presso le Nazioni Unite e accompagneranno la delegazione diplomatica del governo alle riunioni dell’Onu.

REQUISITI GENERALI

cittadinanza italiana;
avere un’età compresa tra i 18 e i 29 anni;
avere un’ottima conoscenza della lingua italiana e della lingua inglese;
possedere un’ottima conoscenza del diritto internazionale e in particolare del sistema ONU;
ottima conoscenza della struttura del Ministero degli Affari Esteri della Cooperazione Internazionale italiano e priorità della politica estera italiana, del sistema e principali politiche ONU e delle relazioni internazionali e attualità internazionale.

REQUISITI PREFERENZIALI

Conoscenza di un’altra lingua straniere appartenente ai paesi dell’ONU. Si consiglia di allegare alla domanda eventuali certificazioni di lingua, quali TOEFL, DELF, IELTS etc.
Essere in possesso di una laurea triennale o una laurea di secondo livello in Relazioni Internazionali/Scienze Politiche/Diritto Internazionale. Tuttavia possono presentare la loro candidatura anche gli studenti universitari provenienti da percorsi formativi diversi.