Venezuela: Del Re a conferenza donatori, Italia dona 3 milioni a piano regionale Onu

348

ROMA, 27 MAGGIO – Quella del Venezuela resta una crisi dimenticata sulla scena internazionale, oscurata in questi mesi dal Covid-19. Ma al paese latinoamericano è stato dedicato un appuntamento cui la Vice Ministra degli Esteri e della Cooperazione internazionale Emanuela Del Re ha partecipato per conto dell’Italia. La Conferenza dei donatori internazionali in solidarietà con i rifugiati e migranti venezuelani, si è svolta ieri in modalità virtuale.

Emanuela Del Re

”Essendo a sua volta paese di accoglienza di profughi in fuga da fame, guerra e persecuzioni, l’Italia sostiene lo sforzo dei paesi latinoamericani che hanno accolto milioni di rifugiati venezuelani” ha detto Del Re annunciando un contributo italiano di 3 milioni di euro che servirà a finanziare il piano regionale ONU di assistenza a migranti e rifugiati.
”Oltre ad essere impegnata dal punto di vista umanitario, l’Italia lavora per assicurare una soluzione politica alla crisi venezuelana” ha concluso la Del Re.
Alla conferenza, organizzata dal governo spagnolo e dall‘Unione Europea, in coordinamento con UNHCR e IOM, hanno preso parte una sessantina di delegazioni, tra governi e organizzazioni umanitarie.