Carriere: WFP cerca candidato per mansioni di monitoraggio e valutazione

783
Wfp

ROMA, 21 FEBBRAIO – Il World Food Program (WFP) è alla ricerca di un responsabile di monitoraggio e valutazione presso gli uffici Bureau e Sede Centrale, che dovrebbero supportare lo sviluppo e l’implementazione di piani di monitoraggio, revisione e valutazione allineati con gli standard aziendali del WFP.

Ente: Il Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite è la più grande agenzia umanitaria del mondo che lotta contro la fame in tutto il mondo. Ogni giorno, il WFP lavora in tutto il mondo per garantire che i più poveri e i più vulnerabili, in particolare donne e bambini, possano accedere al cibo nutriente di cui hanno bisogno. Ogni anno, il WFP raggiunge in media 80 milioni di persone con assistenza alimentare in circa 80 paesi.

Dove: Bureaux e uffici centrali

Quando: Due anni

Destinatari: Il candidato deve aver completato un’università avanzata in scienze sociali, economia dello sviluppo, gestione delle prestazioni, monitoraggio di valutazione e deve avere 3 anni di esperienza lavorativa.

Scadenza: 3 Marzo 2019Wfp

Descrizione dell’offerta: I titolari di posti di lavoro a livello P2 sono tenuti a sostenere lo sviluppo e l’attuazione di piani di monitoraggio, revisione e valutazione allineati agli standard aziendali del WFP per generare prove di qualità sulla vita dei beneficiari e informare la politica, la strategia e la progettazione e l’attuazione del programma. Ciò include il coordinamento delle attività di monitoraggio, la gestione o il supporto della gestione delle valutazioni decentrate, il supporto delle revisioni tematiche / intermedie e il posizionamento del WFP come partner affidabile per i governi per costruire strategie di monitoraggio e valutazione. Possono inoltre supportare la formulazione di strategie di monitoraggio e valutazione nazionali e contribuire allo sviluppo delle politiche e a varie iniziative. In particolare svolgeranno  i seguenti compiti:

Monitoraggio e valutazione:

– Fornire input allo sviluppo di piani di monitoraggio, revisione e valutazione che forniranno le informazioni più rilevanti e strategiche per raggiungere i risultati attesi (come stabilito nel Piano strategico nazionale (CSP) e in altri piani globali e regionali), pur essendo conformi a Requisiti per la valutazione e il monitoraggio del WFP.

– Budget per costi di M & E e difensore tramite line manager per risorse finanziarie e umane appropriate.

– Fornire feedback sulla formulazione delle strategie regionali di monitoraggio e valutazione e supportare la loro operatività.

– Contribuire a un processo decisionale basato sull’evidenza sulla progettazione e attuazione del programma, in particolare rendendo accessibili i risultati di monitoraggio, revisione e valutazione, sviluppando prodotti innovativi, di facile utilizzo e informativi.

– Supportare la gestione del WFP nell’affrontare le raccomandazioni derivanti da monitoraggio, revisioni e valutazioni per garantire che vengano intraprese azioni di follow-up come richiesto.

– Contribuire a sviluppare la capacità del personale e dei partner del WFP attraverso la formazione e la condivisione delle informazioni. Gestisci i membri del personale junior e guida come richiesto per abilitare prestazioni elevate.

– Fornire input al line manager per quanto riguarda lo sviluppo e l’implementazione del governo nazionale e dei sistemi di monitoraggio, reporting e valutazione tra agenzie, incluso il Framework di assistenza allo sviluppo delle Nazioni Unite allineato con gli obiettivi di sviluppo sostenibile di proprietà nazionale.

– Assumersi la responsabilità di integrare la protezione e le prospettive di genere in tutte le aree di lavoro, al fine di garantire una partecipazione paritaria di uomini e donne.

Monitoraggio:

– Durante la fase di progettazione del piano strategico nazionale (CSP), sostenere il capo della M & E o del capo programma nello sviluppo di una teoria del cambiamento che illustri come i risultati previsti possano verificarsi e elencando le assunzioni e i rischi principali.

– Supportare il line manager nel garantire che i sistemi e gli strumenti di monitoraggio CO siano presenti e conformi agli standard aziendali, inclusi i requisiti minimi di monitoraggio (MMR), procedure operative standard (SOP) e definizione di linee di base e obiettivi in linea con il quadro aggiornato dei risultati aziendali (CRF).

– Elaborare relazioni periodiche di monitoraggio sullo stato dei risultati e sui progressi nell’attuazione e contribuire all’analisi dei dati.

– Sostenere le revisioni a medio termine e le revisioni tematiche destinate all’apprendimento interno, al processo decisionale strategico e operativo.

Valutazione:

– Gestire o supportare gli alti funzionari nella gestione delle valutazioni decentrate in linea con la Politica di valutazione del WFP e il Sistema di garanzia della qualità di valutazione decentralizzata (DEQAS). Ciò comporta la gestione o il supporto dei processi di valutazione dalla pianificazione al completamento; ricerca, assunzione e supervisione di valutatori esterni; coinvolgere gli stakeholder in modo appropriato nel processo di valutazione e nella gestione delle comunicazioni e del budget.

– Sostenere le valutazioni centralizzate gestite dall’Ufficio di valutazione, le valutazioni congiunte dell’UNDAF e le valutazioni condotte dai donatori nel paese.

Requisiti:

Il candidato per la posizione di responsabile del monitoraggio e valutazione deve avere le seguenti qualifiche:

– Diploma universitario avanzato in uno dei seguenti settori: scienze sociali, statistica, economia dello sviluppo, gestione delle prestazioni, monitoraggio e valutazione o altri settori correlati; o Primo diploma universitario con anni supplementari di esperienza lavorativa e / o formazione / corsi rilevanti. L’università deve essere riconosciuta dall’Unesco https://www.whed.net/home.php

– Un minimo di tre anni di esperienza professionale pertinente, comprese attività di monitoraggio e valutazione.

– Ha esperienza utilizzando una varietà di strumenti e metodi analitici quantitativi e qualitativi.

– Ottima conoscenza (livello C) in inglese.

– Conoscenza intermedia (livello B) di una seconda lingua ufficiale delle Nazioni Unite: arabo, cinese, francese, russo, spagnolo e / o lingua di lavoro del WFP portoghese. La lingua sarà testata.

Capacità desiderate

– Le precedenti esperienze in contesti umanitari e di sviluppo saranno un vantaggio.

– Gestione strategica: Conoscenza delle azioni umanitarie e di sviluppo, questioni geopolitiche globali e Riforma delle Nazioni Unite e applicazione per migliorare le funzioni di monitoraggio e valutazione che supportano gli obiettivi strategici del WFP. È in grado di dimostrare agli stakeholder il valore del monitoraggio e della valutazione per la politica e la programmazione nei risultati degli SDG.

– Performance Management: ha capacità di ciclo di gestione delle prestazioni e conoscenza delle norme e degli standard internazionali per la valutazione; comprende il valore di Theory of Change (ToC).

– Metodologia, approcci e analisi: Conoscenza di metodi qualitativi e quantitativi e approcci analitici per esaminare e fornire feedback sulla selezione e l’applicazione di quelli agli esercizi di monitoraggio, revisione e valutazione del WFP. È in grado di convalidare la qualità dei dati e garantire che la raccolta e l’analisi dei dati siano state condotte in modo etico.

– Comunicazione e utilizzo: dimostra capacità di ascolto, comunicazione e risoluzione dei conflitti attive per promuovere l’impegno costruttivo delle parti interessate e comunicare efficacemente le prove chiave.

– Etica: comprende le implicazioni specifiche dell’etica nelle attività di monitoraggio, revisione e valutazione; Dimostra un comportamento etico in ogni momento ed è in grado di assicurare costantemente che vengano intraprese azioni appropriate per salvaguardare l’etica.

Costi/Retribuzioni: Prevista ma non specificata

Informazioni utili:

Sono particolarmente incoraggiati candidati femminili e candidati qualificati provenienti da paesi in via di sviluppo.